Notebook Vs. del.icio.us

Come dire Google Vs. Yahoo, d'altronde la battaglia per il predominio web se la stanno giocando questi due "amiconi" della Silicon Valley.

Ed infatti era sembrato strano che Google si fosse lasciata scappare una ghiotta occasione come del.icio.us.

Ora capisco il perchè (come già avevo pensato): il motivo era dovuto al fatto che lei stessa stesse sviluppando una piattaforma simile.

La recensione la trovate su TechCrunch e da quello che sembra il servizio ha qualche pecca rispetto al suo diretto concorrente; ad esempio non è possibile taggare un post, feature essenziale che ha reso i servizi web 2.0 di stampo social così importanti.

Mazi

Blog software comparison

Ciao a tutti, eccomi nella mia nuova dimora.

Era un pò che a tempo perso cercavo una piattaforma per bloggare chiara, flessibile, editabile e soprattutto gratuita 😀

Ho girato un pò in rete ma di questo periodo i software per bloggare crescono come i funghi.

Ho trovato questa interessante tabella che mette in luce i vantaggi e gli svantaggi delle più note piattaforme.

I contendenti erano 4 alla fine: Blogware, Textpattern, Blogger e WordPress: tutti sono ottimi per bloggare anche se gli ultimi due se la giocavano più ad armi pari, visto che tutti sono gratuiti, ma solo Blogger e WordPress ti danno pure il servizio di hosting.

E così la scelta è ricaduta su quello che mi piaceva di più, d'altronde de gustibus non est disputandum; spinto così anche dal caro Enri mi sono fiondato a provare WordPress come potete bene vedere.

Spero di avere fatto la scelta giusta, visto che avevo una leggera indecisione.

Lo strumento è sicuramente potente, la flessibilità da quello che posso vedere è un pò ristretta se si sfrutta l'hosting nativo, ma d'altronde è anche gratuito 😀

Ai posteri l'ardua sentenza…..

Mazi